IL LEGALE RAPPRESENTANTE NON È AMMINISTRATORE

LA DOMANDA Il condomino che viene designato in assemblea come "legale rappresentante" del condominio è da considerarsi equiparato a tutti gli effetti ad un amministratore per quanto riguarda i compiti, le responsabilità e gli obblighi anche fiscali, che per legge sono a carico di un amministratore ?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?