TITOLI ABILITATIVI, PROROGA FINO A QUATTRO ANNI

LA DOMANDA Circa le date di inizio e fine lavori applicabili alle varie autorizzazioni edilizie (permesso di costruire, Dia, eccetera), vorrei sapere se la proroga di due anni introdotta dall'articolo 30, comma 3, del Dl 69/2013 sia applicabile per lo stesso edificio cumulativamente, sia per la data di inizio che per la data di fine, potendo quindi ottenere un prolungamento massimo di quattro anni (2+2). Oppure se l'applicazione sia "alternativa", limitando così in ogni caso la proroga massima a due anni.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?