Civile

PROCEDIMENTO CIVILE - Cassazione n. 15193

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sulla scia del principio che impone di sanare gli atti processuali che hanno raggiunto il loro scopo, la Cassazione afferma che la comunicazione della cancelleria del provvedimento del giudice dell'esecuzione è idonea a far decorrere il termine per l'impugnazione degli atti esecutivi anche se non contiene il testo integrale del provvedimento. Se il destinatario ne è venuto comunque a conoscenza sarà suo onere attivarsi per ottenere l'atto integrale. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?