Rischio cambi, così a bilancio lo strumento scaduto

LA DOMANDA Nel bilancio al 31 dicembre 2016 di una società era stato iscritto - fra le attività finanziarie e, in contropartita, (oltre al fondo imposte differite) alla riserva patrimonio netto per operazioni di copertura di flussi finanziari attesi - il fair value positivo di un contratto di copertura del rischio su cambi. Nel corso dell’esercizio 2017 il suddetto contratto è giunto a scadenza. La citata riserva di patrimonio netto va “stornata” a conto economico (dopo avere chiuso le imposte differite)?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?