Se il lastrico è una servitù il proprietario non paga

LA DOMANDA Il costruttore dell'edificio in cui abito ha predisposto singoli cavidotti tv che dagli appartamenti arrivano alle antenne, che a loro volta si trovano sul lastrico solare. I 10 cavidotti tv degli altrettanti appartamenti sottostanti il piano attico sono murati nelle verticali destra e sinistra della facciata e passano sotto il calpestio della terrazza a livello, di proprietà esclusiva dell’attico. Il cavidotto tv dell’attico, invece, si trova al lato opposto e non interessa la terrazza.Per ogni condomino ci sono, quindi: un cavidotto, un cavo, un’antenna tv. Non c'è, invece, un impianto tv di uso comune, nè un'antenna centralizzata.Sulla terrazza sono stati fatti dei lavori per sostituire i cavidotti tv degli appartamenti sottostanti l’attico. Il proprietario del piano attico deve concorrere alla spesa per la rottura della pavimentazione della terrazza di sua proprietà e la sostituzione dei cavidotti tv ammalorati degli appartamenti sottostanti, peraltro considerando i danni e i disagi subiti per esigenze esclusive di tutti gli altri condòmini?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?