Impossibile cambiare il voto dopo la delibera assembleare

LA DOMANDA In un'assemblea è stata votata una delibera per il rifacimento della pavimentazione comune. Successivamente, un condomino che aveva votato a favore ha ritirato il proprio voto inviando una raccomandata a/r entro 30 giorni e ha compromesso la maggioranza. Quanto accaduto è legale o siamo in presenza di un abuso?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?