Penale

FALLIMENTO - Cassazione n. 5853

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Per affermare la responsabilità dell'imprenditore fallito serve la prova della previa disponibilità dei beni dell'impresa: accertamento non condizionato da oneri di dimostrazione da parte del fallito né da presunzioni: per la cassazione anche se la scrittura di impresa è una prova nei riguardi dell'imprenditore, il giudice deve valutare, anche nel silenzio del fallito, l'attendibilità dell'annotazione contabile ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?