Amministrativo

Concessioni: per gli stabilimenti balneari concorrenza blindata

di Guglielmo Saporito

Nuove precisazioni della Corte costituzionale sulla sorte dei concessionari balneari che attendono con trepidazione il 31 dicembre 2020. La sentenza 118 di ieri precisa, infatti, che non spetta ai comuni garantire il «legittimo affidamento» degli imprenditori balneari titolari di concessioni rilasciate prima del 2010. In particolare, la regione Abruzzo aveva tentato, con una propria legge regionale, di autorizzare i comuni a prevedere sbarramenti che garantissero continuità ai concessionari balneari già insediati; la legge regionale, tuttavia, non specificava che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?