Amministrativo

Scuole paritarie, no al riconoscimento con silenzio-assenso se mancano i requisiti

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sulla domanda presentata al Miur per il riconoscimento della parità scolastica non scatta alcun silenzio-assenso se manca la prova del possesso dei requisiti imposti dalla legge. Il Tar Napoli con la sentenza n. 5449/2018ha ricordato che il nuovo istituto del silenzio-assenso endoprocedimentale - evocato dal ricorrente - non si applica al caso specifico. E, inoltre, non è istituto che può consentire di saltare quei pareri e quelle valutazioni di carattere tecnico della pubblica amministrazione, come il riconoscimento o ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?