Amministrativo

Accesso Civico Foia anche per interessi privati ed egoistici

di Pietro Alessio Palumbo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Anche richieste di accesso civico presentate per finalità egoistiche possono favorire il controllo diffuso sull'amministrazione. Il controllo collettivo insito nel Foia va interpretato nel sistema, come risultato evolutivo cui aspirano tutte le riforme sulla trasparenza la quale, ampliando la possibilità di conoscere l'attività amministrativa, sostiene forme dialettiche di controllo sul perseguimento dei compiti istituzionali e partecipazione attiva dei cittadini ai processi democratici e di pubblico dibattito. Il Foia deve essere utilizzato come strumento di libertà e di bisogno di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?