Amministrativo

Furbetti del cartellino: è incostituzionale il danno all'immagine "rigido"

di Pietro Alessio Palumbo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È costituzionalmente illegittimo il Testo unico del pubblico impiego nella parte in cui predetermina in almeno sei mensilità di retribuzione il danno all'immagine arrecato dal dipendente assenteista al proprio Ente di appartenenza. Su impulso della Corte dei conti umbra, la Corte costituzionale con la sentenza n°61 depositata il 10 aprile 2020 ha precisato che l'obbligatorietà del minimo sanzionatorio, imponendo al giudice di condannare il responsabile nella misura non inferiore a sei mensilità dell'ultimo stipendio in godimento, a ben vedere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?