Civile

Punibilità estesa a chi causa incidenti o non rispetta lo stop

di Maurizio Caprino

La direttiva europea che dovrebbe garantire la notifica di alcune multe anche da parte di chi circola con targa estera e non viene fermato subito (la 2015/413) diventa più incisiva di quel che sembrava. Almeno per le infrazioni commesse in Italia: il ministero dell’Interno ha emanato un’interpretazione che include nell’ambito di applicazione della direttiva anche infrazioni correlate a quelle previste dalla norma Ue. Resta il problema della riscossione, a tutt’oggi non possibile. Ma il ministero annuncia di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?