Civile

PROCESSO CIVILE - Cassazione n. 26520

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Fino a che il processo telematico non sarà attivato anche presso la Corte di cassazione ai fini del deposito del ricorso (ex articolo 369 del cpc) il difensore del ricorrente, che ha l'onere di depositare la copia conforme con l'originale del provvedimento impugnato se non ha la disponibilità delle copia con attestazione di conformità rilasciata dalla cancelleria, deve estrarre una copia analogica dall'originale digitale presente nel fascicolo informatico e attestare con propria sottoscrizione autografa la conformità dell'una all'altro. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?