Civile

Complicato il recupero retroattivo dell’assegno di divorzio

di Giorgio Vaccaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Terminato un contenzioso se ne prepara uno nuovo: non appare, infatti, così semplice recuperare le somme già versate come assegno divorzile. Con la sentenza che ha definito il giudizio di divorzio tra Berlusconi e l'ex moglie, la Corte di appello di Milano ha, infatti, deciso in merito alla specifica domanda delle parti relativa al «tempo della restituzione delle somme» ove fosse venuto meno il relativo diritto, statuendo come - alla luce della durata dei giudizi – la revoca dell'assegno ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?