Civile

Danni pari all’affitto per il box reso inagibile da infiltrazioni

di Raffaello Stendardi

Per i danni occorsi a un'unità immobiliare per infiltrazioni provenienti da parti comuni dell'edificio è certamente responsabile il condominio, che su questi beni esercita i poteri di vigilanza e custodia . Il problema è che spesso queste infiltrazioni sono di consistenza tale da precludere l’utilizzo dell’unità immobiliare interessata per un considerevole lasso di tempo e, in tali occasioni, si pone il problema di individuare quali siano i danni patrimoniali risarcibili, in aggiunta a quelli connessi al necessario ripristino dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?