Civile

Niente ritenute per il risarcimento danni d’immagine

di Antonino Porracciolo

Sono tassabili solo le somme versate a titolo di risarcimento in sostituzione di redditi, per cui non va applicata la ritenuta sugli importi pagati per indennizzare il danno all’immagine. È quanto afferma il Tribunale di Torino (giudice Ivana Peila) nella sentenza 4410 del 19 settembre scorso. La controversia ha visto contrapposti una compagnia di assicurazioni e un suo agente. Nel 2015 la Corte d’appello di Catania aveva riconosciuto all’agente 302mila euro come indennità per mancato gradimento della società all’ingresso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?