Civile

LAVORO - Cassazione n. 350

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In seguito alla riforma della dirigenza del lavoro pubblico contrattualizzato che ha istituito un ruolo unico articolato in due fasce (superiore e generale) la valutazione sulla natura dirigenziale delle mansioni svolte dal dipendente comunale va fatta tenendo presente le nuove regole. Non è infatti ammissibile il differimento della loro applicazione neppure quando si giustifica con il tempo di adeguamento di ciascuna realtà amministrativa con i tempi della riforma. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?