Civile

Investimenti, la banca deve informare su emittente, mercato e rating

di Marco Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Gli obblighi informativi che l'istituto di credito deve assolvere in relazione all'acquisto di titoli deve riguardare non solo le indicazioni generali proprie di ciascuna categoria di investimento o di prodotto finanziario ma altresì indici specifici legati all'emittente, al mercato, al rating, eventualmente segnalandone l'assenza in modo da porre l'investitore nella condizione di conoscere il rapporto tra rischiosità e redditività. È quanto ha recentemente stabilito la prima sezione della Suprema corte di cassazione (con la sentenza n. 31202 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?