Civile

Locazioni non abitative, sì ai canoni «a scaletta» se giustificati nel contratto

di Augusto Cirla

I canoni “a scaletta” - vale a dire i canoni di locazione che crescono nel tempo durante il contratto di affitto - sono legittimi nelle locazioni di immobili adibiti a uso diverso da quello di abitazione. Ma gli aumenti devono essere predeterminati (e giustificati) nel contratto. Sono questi i principi affermati dalle recenti pronunce dei giudici sui canoni crescenti. La disciplina In via generale, il canone nelle locazioni di immobili a uso diverso dall’abitazione può essere liberamente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?