Civile

Investimenti: la banca deve diversificarli anche se il titolo non presentava rischi

Giampaolo Piagnerelli

Va riconosciuta una responsabilità a carico della banca e in particolare dell'intermediario che abbia convogliato tutte le somme affidate nell'acquisto di bond argentini, anche se all'epoca non avevano un indice di pericolosità. Rilievi della Corte - Sul punto la Cassazione (sentenza n. 6911/18) ha rilevato la circostanza che se anche i titoli all'epoca dell'investimento non fossero rischiosi, la banca aveva comunque sbagliato a gestire il patrimonio su un unico titolo. Questo perché anche se i titoli ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?