Civile

VACCINI - Cassazione n. 6846

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Lo Stato non paga il risarcimento per i danni (in un caso la morte ) ai soggetti immunodepressi causati dalla somministrazione del vaccino antipolio sabin. Per i giudici, anche se fosse stata riconosciuta l'astratta pericolosità del vaccino sabin, poi sostituito con il salk con virus inattivato, non c'erano dati clinici obiettivi che consentissero di diagnosticare ai bambini lo stato di immunodeficienza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?