Civile

La «personalizzazione» e la tabella milanese

di Filippo Martini

È il momento di esaminare come le due decisioni della Corte di cassazione - l’ordinanza n. 7513 del 2018 e la decisione n. 5641, depositata il giorno 9 marzo 2018 - hanno fornito un contributo al quadro degli istituti risarcitori che disciplinano la materia del danno alla persona. Iniziamo con la 7513 perché appartiene a quelle pronunce destinate a essere richiamate come precedente da prendere ad esempio. La questione della cosiddetta «personalizzazione» - La sentenza n. 7513 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?