Civile

Vaccino: spetta l’indennizzo anche se all’epoca non era obbligatorio per legge

Giampaolo Piagnerelli

Il risarcimento del danno derivato da vaccinazione antipoliomelite va esteso anche prima dell'entrata in vigore della legge n. 695/1959, che lo ha reso obbligatorio. La Cassazione, infatti, con la sentenza n. 11339/18 ha precisato che «ai soggetti danneggiati da vaccinazione antipoliomelite somministrata in epoca antecedente all'entrata in vigore della legge 30 luglio 1959 n. 695, va riconosciuto il diritto all'indennizzo alla stregua della lettura costituzionalmente orientata dell'articolo 1, comma 1, della legge 210/1992, tenuto conto dell'articolo 5-quater del Dl ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?