Civile

INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA - Cassazione n. 12004

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Respinta la richiesta di risarcimento danni per l'acquisto dei titoli del colosso alimentare di parma se la banca ha adempiuto ai suoi obblighi informativi e il cliente ha dichiarato di perseguire con i suoi investimenti l'obiettivo della “prevalenza di rivalutabilità rapportata al rischio di oscillazione corsi” e dunque un fine di alta remunerazione del capitale investito giustificato da una dichiarata approfondita esperienza finanziaria accompagnata da un'alta propensione al rischio. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?