Tributario

La sentenza favorevole al contribuente blocca la riscossione coattiva

di Marcello Maria De Vito

L’iscrizione a titolo straordinario è comunque illegittima in presenza di una sentenza favorevole al contribuente, anche non definitiva, in quanto non è ragionevole ipotizzare la riscossione coattiva di fronte a una pronuncia favorevole al ricorrente. Sono questi i principi statuti dalla Ctr Lombardia con la sentenza 1618/01/2018 del 12 aprile scorso (presidente Chindemi, relatore Missaglia). Il caso L’ufficio notificava a una società in liquidazione un atto impositivo che veniva impugnato avanti la Ctp. L’agenzia delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?