Civile

Lehman Brothers: il crollo del rating e l’investitore inesperto costringono la banca a risarcire

Giampaolo Piagnerelli

La scorsa settimana la Cassazione, con l’ordinanza n. 15773/18, ha chiarito che per le obbligazioni Lehman Brothers il contratto dovesse intendersi valido anche in assenza della sottoscrizione dell'intermediario finanziario. Tuttavia nella parte finale della decisione era stato puntualizzato come i giudici di appello dovessero rivedere il proprio giudizio in funzione della validità del contratto e sulla base dei diversi orientamenti presenti in materia. I Supremi giudici - con l’ordinanza n. 15936/18 - hanno fornito ulteriori chiarimenti sulla natura dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?