Civile

Tour operator risarcisce se la malattia impedisce la partenza

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Chi si ammala, in modo grave, dopo aver acquistato un pacchetto turistico “all inclusive”, al punto di non poter più partire, può richiedere i soldi indietro al tour operator. E questo anche nel caso in cui i contraenti non abbiano stipulato alcuna polizza a copertura degli «eventi imprevedibili» (nel caso prevista soltanto in via facoltativa). Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 18047 del 10 luglio 2018, respingendo definitivamente il ricorso dell'operatore turistico condannato a restituire ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?