Civile

Contratti: la domanda risarcitoria non presuppone lo scioglimento

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contratto d'opera intellettuale - Domanda di risarcimento del danno e non di risoluzione per inadempimento – Diritto al corrispettivo – Sussistenza – Domanda risarcitoria non presuppone lo scioglimento del contratto. Nel contratto d'opera intellettuale, qualora il committente non abbia chiesto la risoluzione per inadempimento, ma solo il risarcimento dei danni, il professionista mantiene il diritto al corrispettivo della prestazione eseguita in quanto la domanda risarcitoria non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?