Civile

SOCIETÀ - Cassazione n. 19745

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Con il conferimento della legittimazione del socio all'azione sociale e la contestuale previsione dell'invalidità delle rinunce e transazioni che non siano adottate nel rispetto del quorum il legislatore ha raggiunto un punto di equilibrio tra gli interessi in gioco. Per i giudici è manifestamente infondata la questione di legittimità sollevata da uno dei ricorrenti sulla disciplina della impermeabilità della legittimazione del socio rispetto all'attivazione della società: questa rafforza, infatti, il diritto della società stessa alla reintegrazione del danno in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?