Civile

LAVORO - Cassazione n. 20617

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non ha diritto all'annullamento degli atti amministrativi e alla “restituzione” delle precedenti funzioni l'ingegnere del comune che viene sostituito da un geometra alla direzione dell'ufficio tecnico urbanistico. La Cassazione ricorda che per il dirigente non si può parlare di dequalificazione. Per quanto riguarda la preferenza accordata al geometra piuttosto che al ricorrente in possesso del titolo di ingegnere, i giudici precisano che, in base alla contrattazione collettiva, il requisito culturale è solo un dei parametri che l'ente è tenuto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?