Civile

Fondo garanzia Tfr scatta se fallisce l'attuale datore

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La semplice ammissione al passivo fallimentare degli ex dipendenti dell'azienda cedente non fa scattare il Fondo di Garanzia Inps per il Tfr. E ciò anche se la domanda è limitata alla sola quota di Tfr (ed alle ultime tre mensilità) maturata presso il datore di lavoro poi fallito a seguito della cessione dell'azienda. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 23775/2018, accogliendo il ricorso dell'istituto di previdenza. Al contrario per la Corte di appello di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?