Civile

RESPONSABILITÀ AVVOCATO - Cassazione n. 30169

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non paga i danni ma non ha diritto al compenso per la prestazione l'avvocato che iscrive la causa al ruolo tardivamente. La cassazione chiarisce che si trattava di una causa persa dall'inizio e che il cliente non aveva accettato una transazione. I giudici nella sentenza analizzano il codice forense chiarendo il particolare rilievo della mediazione e della composizione extragiudiziale delle controversie. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?