Civile

Protezione internazionale: appello, con il ricorso e non con la citazione

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contro le decisioni di rigetto delle domande di protezione internazionale l'appello, sia in caso di rigetto sia di accoglimento, deve essere introdotto con ricorso e non con la citazione. IL chiarimento è stato fornito dalle Sezioni unite, con la sentenza 28575. Il Supremo collegio ha dettato in proposito un principio di diritto, secondo il quale “Nel regime dell'articolo 19 del Dlgs 142/2011, risultante dalle modifiche introdotte con il Dlgs 142/2015, l'appello, proposto ex articolo 702-quater Cpc, tanto avverso la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?