Civile

«Autostrade non ha neanche la proprietà del software Tutor»

di Maurizio Caprino

Autostrade per l’Italia (Aspi) non è proprietaria nemmeno del software del Tutor. Lo dichiara il Tribunale delle imprese di Roma (sentenza 120/2019, depositata il 4 gennaio), pronunciandosi sul secondo fronte (il meno noto) del contenzioso sulla proprietà intellettuale del sistema in grado di controllare anche la velocità media. Una tesi contestata da Aspi, che sta valutando l’impugnazione della sentenza. Il 10 aprile 2018 la Corte d’appello di Roma aveva sostanzialmente chiuso il primo fronte stabilendo che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?