Civile

La banca che investe deve tenere presente il grado d’istruzione del correntista

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Ci sono voluti 17 anni, due gradi di giudizio di merito e uno di legittimità per riconoscere il comportamento sleale della banca nell'effettuare investimenti rischiosi con persone prive degli strumenti per procedere in tal senso. Vicenda. La Cassazione - con l'ordinanza n. 2463/2019 - si è trovata alle prese con un contenzioso tra un privato e il Monte Paschi Siena che aveva a oggetto un conto corrente in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?