Civile

Redditi, scelte e tutele: così i giudici ridefiniscono l’assegno di divorzio

di Selene Pascasi

I giudici si allineano e precisano i criteri per decidere sull’assegno divorzile stabiliti dalla Cassazione a Sezioni unite dello scorso luglio (18287/2018). Questo, a due anni di distanza dalla sentenza Grilli (Cassazione 11504/2017), che ha archiviato il parametro del tenore di vita, negando il mensile agli ex partner autosufficienti o in grado di diventarlo. In Parlamento, intanto, prosegue il suo cammino la proposta di legge tesa a riformare l’assegno divorzile (atto Camera 506): la commissione Giustizia della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?