Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 13270

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'articolo 118 n.1 della legge fallimentare prevede come motivo di chiusura del fallimento solo il caso della mancata presentazione di domande nel termine stabilito nella sentenza dichiarativa. Della norma non è consentita un'interpretazione diversa da quella letterale che precluda, anche in caso di rinuncia alla domanda tempestiva, il diritto all'insinuazione tardiva. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?