Civile

No alla litispendenza se residuano solo le spese processuali

di Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

«Non sussiste la litispendenza ove - perdurando tra gli stessi soggetti la contemporanea pendenza di due cause identiche per petitum e per causa petendi - in una sia in discussione il merito della pretesa azionata, mentre nell'altra residui solo la questione delle spese processuali, essendosi sul merito formato il giudicato». Lo ha stabilito la VI Sezione civile della Cassazione, con la sentenza n. 16374 del 19 giugno 2019, indicata per il "Massimario", che conferma l'indirizzo già espresso a Sezioni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?