Civile

Stragi naziste, la Cassazione apre ai pignoramenti di beni tedeschi in Italia

di Marina Castellaneta e Patrizia Maciocchi

La Cassazione apre la strada alla possibilità di pignorare i beni della Germania in Italia, dando seguito alle azioni avviate dai familiari delle vittime greche di crimini di guerra e contro l’umanità perpetrati dai nazisti durante la seconda guerra. La Corte, con la sentenza 21995 di ieri ieri ha, infatti, dichiarato inammissibile il ricorso delle Ferrovie tedesche e, seppure indirettamente, dato il via libera all’esecuzione sui beni delle ferrovie tedesche in ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?