Tributario

Studi di settore: bastano per rettificare quando il contribuente non si discolpa

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il contribuente che non si presenta al contenzioso in fase predibattimentale per contestare il risultato dell'accertamento con studi di settore ha poche chances di difendersi nelle fasi successive. La decisione - Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 24330/19. La Corte ha precisato che gli studi di settore anche se non poggiano su elementi gravi, precisi e concordanti, tuttavia, gli strumenti nel tempo si sono sempre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?