Civile

In sede di separazione l'assegno ha solo funzione assistenziale e compensativa

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione estende l'ultimo orientamento restrittivo sulle conseguenze economiche del divorzio, anche a un caso di separazione. Con l'ordinanza n. 26084di ieri ha confermato il diritto all'assegno mensile del marito siriano di una cittadina italiana, ma ha respinto la sua pretesa di vedersi corrispondere un contributo di ben 6mila euro, a fronte dei 1.500 stabiliti dal giudice di appello. La Cassazione ha pure confermato, come privi di rilevanza processuale, sia l'accertamento dell'alto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?