Comunitario e internazionale

Ordine d’indagine europeo anche per i reati tributari

di Jean-Paule Castagno

Il decreto legislativo n. 108 del 21 giugno 2017 ha introdotto, in attuazione della direttiva 2014/41/EU, l’ordine di indagine europeo (Oei): un nuovo strumento per l’acquisizione transnazionale degli atti investigativi e delle prove che permette il loro trasferimento attraverso un titolo giudiziale unico e unificato nello spazio europeo mediante la diretta ed immediata corrispondenza tra le autorità competenti dei diversi Stati, senza alcun intervento di filtro “politico”. L’Oei – già implementato in dodici Stati membri tra i quali Olanda, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?