Comunitario e internazionale

Legge di delegazione europea, test di proporzionalità per l’accesso alle professioni

di Marina Castellaneta

La legge di delegazione europea apre le porte all’ingresso in Italia della direttiva 2018/958 relativa a un test della proporzionalità prima dell’adozione di una nuova regolamentazione delle professioni. Il termine di recepimento previsto dall’atto Ue è il 30 luglio 2020 e, quindi, con la delega al governo contenuta nella legge di delegazione, l’Italia dovrebbe arrivare in tempo all’appuntamento. L’atto Ue, da un lato, non fa che codificare i principi affermati in diverse occasioni dalla Corte Ue che, in materia ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?