Parlamento e giustizia

Truffe e minacce, estesa la querela

di Giovanni Negri

Dalle minacce alla frode informatica, dalla truffa all’appropriazione indebita, cambia, dal prossimo 9 maggio, la condizione di procedibilità per una serie di reati. Entra infatti in vigore il decreto legislativo n. 36 del 10 aprile 2018, con il quale, in esecuzione della delega contenuta nella riforma del processo penale, si estende l’area della procedibilità a querela. Si chiarisce, a questo punto, anche la scansione della fase transitoria: per i reati commessi prima del 9 maggio, il termine per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?