Parlamento e giustizia

Alfonso Bonafede: «Riforma fallimento in arrivo, poi riordino della bancarotta»

di Giovanni Negri

Un processo a misura di giudice. Con meno riti, per tararlo sulla complessità della causa. Sì a un sistema elettorale del Csm con il sorteggio. E poi revisione del penale fallimentare, delle ipotesi di bancarotta, per completare l’intervento sulla parte “civilistica”. Piena condivisione della nuova class action. Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede risponde alle domande del Sole 24 Ore davanti ai quasi duemila delegati del XXXIV Congresso nazionale forense che si è aperto ieri a Catania. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?