Penale

La proposta della misura patrimoniale parte da più soggetti

di Giovanbattista Tona

Cambiano le regole sul potere di proporre le misure di prevenzione patrimoniali, vale a dire il sequestro e la confisca. La riforma del Codice antimafia (legge 161/2017, che modifica il decreto legislativo 159/2011) stabilisce innanzitutto che la competenza a decidere sulle richieste di misure di prevenzione sia riservata a sezioni specializzate istituite presso i tribunali del capoluogo del distretto di corte d’appello (e quindi non più presso i tribunali che hanno sede nei capoluoghi di provincia); fanno eccezione solo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?