Penale

Modelli organizzativi per evitare le penalità

di Luigi Ferrajoli

Chi deve rispettare le norme antiriciclaggio - dagli intermediari finanziari ai professionisti - può evitare le sanzioni predisponendo e attuando modelli organizzativi, orientati a prevenire gli illeciti contemplati dalla disciplina antiriciclaggio. Non solo. I modelli organizzativi possono preservare l’ente dalle responsabilità para-penali contemplate dal decreto legislativo 231/2001 e, al contempo, dalle chiamate in “correità” – diretta o solidale – nel caso di contestazione degli illeciti previsti dagli articoli 56 e seguenti del decreto legislativo 231/2007. Questi documenti devono essere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?