Penale

Igiene e sicurezza lavoro, multe cancellabili se c’è stata regolarizzazione spontanea

di Giuseppe Amato

Nelle contravvenzioni in materia di igiene e sicurezza del lavoro, punite con pena alternativa dell'arresto o dell'ammenda o con la sola ammenda, la procedura estintiva in sede amministrativa mediante il pagamento nei termini di una sanzione amministrativa previa regolarizzazione (quando sia possibile e necessaria) delle situazioni che avevano dato luogo all'infrazione, non può non trovare applicazione anche nella situazione in cui il contravventore abbia spontaneamente e autonomamente provveduto a eliminare le conseguenze dannose o pericolose della contravvenzione prima o, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?