Penale

Rilevanza penale «anticipata» all’obbligo fiscale

di Luigi Ferrajoli

La fattispecie incriminatrice che qualifica il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte è caratterizzata da un’anticipata soglia di rilevanza penale della condotta, collocata quando l’obbligazione tributaria può non essere ancora sorta. Sul punto, la giurisprudenza di legittimità ha, tuttavia, prudentemente richiesto una rigorosa interpretazione dei requisiti valutativi della condotta incriminata, da ancorare alla necessaria sussistenza di atti di vendita simulata o di altri atti fraudolenti concretamente idonei a porre in pericolo la pretesa tributaria. È stato, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?