Penale

Misure cautelari personali: la retrodatazione dei termini in ipotesi di contestazioni a catena

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Misure cautelari - Personali - Pluralità di ordinanze applicative - Contestazione a catena - Computo dei termini di durata - Articolo 297 c. 3, c.p.p.- Retrodatazione - Questione di diritto. Deve essere rimessa all'intervento regolatore delle Sezioni Unite la seguente questione di diritto: se, in ipotesi di pluralità di ordinanze applicative di misure cautelari per fatti connessi, la retrodatazione della decorrenza dei termini di custodia cautelare, di cui all'articolo 297 c.p.p., comma 3, debba essere effettuata frazionando ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?